Dott. Adriano Rabiolo Fisioterapista Logo Dott. Adriano Rabiolo Fisioterapista Studio

Fisioterapista | Dott. Adriano Rabiolo | Fisioterapista

Il Dott. Adriano Rabiolo è un operatore sanitario, in possesso del diploma universitario abilitante, che svolge interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità. Viale Sicilia, 126 Caltanissetta, Caltanissetta 93100
338.9478155 mappa Dal Lunedì al Venerdì 09:30-20:00
Home Studio Fisioterapista
Servizi
Fisioterapia Posturologia
Trattamenti
Mezieres Stecco McKenzie Taping neuromuscolare Terapia Manuale Rieducazione Funzionale Terapia Fisica Fibrolisi Meccanica Kinetec Blog Contatti
338.9478155 info@adrianorabiolofisioterapista.it

Fisioterapista

Il Fisioterapista

Il Fisioterapista è l'operatore sanitario, in possesso del diploma universitario abilitante, che svolge in via autonoma, o in collaborazione con altre figure sanitarie, gli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori, e di quelle viscerali conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia, congenita od acquisita."

Cosa prevede la legge?

Decreto 14 settembre 1994, n. 741. Il Governo ha emanato un Regolamento concernente l'individuazione della figura e del relativo profilo professionale del Fisioterapista.

Chi può esercitare?

In Italia, a norma di legge, le scienze fisioterapiche possono essere praticate da fisioterapisti con laurea (Dottori in Fisioterapia) o fisioterapisti in possesso di un titolo equipollente.

Titoli di studio e abilitazione

Ad oggi, nel vigente ordinamento, è possibile praticare la fisioterapia soltanto conseguendo il relativo titolo di studio e di abilitazione, di converso i laureati in medicina e chirurgia non possono effettuare tale terapia riabilitativa  Corte di Cassazione: il medico non può fare la terapia riabilitativa. Essa spetta a chi detiene specifico diploma universitario, in Quotidiano sanità, 28 marzo 2015. URL consultato il 28 marzo 2015.

La figura professionale del fisioterapista

Queste figure sono abilitate a svolgere in via autonoma, o in collaborazione con altro personale sanitario, gli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori, e di quelle viscerali conseguenti ad eventi patologici, a varia eziologia, congenita o acquisita, e il loro intervento può avvenire insieme con altri professionisti sanitari.

In Italia, il Ministero della Sanità ha da prima individuato con il decreto n.741 del 14 settembre 1994, la figura e il profilo professionale del fisioterapista.

Richiesta Info Trattamento

Per qualunque tipologia di richiesta, compila i campi obbligatori per contattare il fisioterapista. Verrai ricontattato prima possibile.

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Acconsento Privacy Policy